L’ultima Tendenza Del Caffè: Espresso Tonic

L’ultima Tendenza Del Caffè: Espresso Tonic

Alla moda, alla moda, iconico – eppure così semplice: Espresso Tonic

Se sei un amante del caffè, non puoi certo lamentarti delle grandi nuove interpretazioni della tua bevanda preferita negli ultimi anni. Oltre al cold brew, ice brew e alla preparazione con il metodo cold drip, c’è ora una nuova bevanda che, soprattutto se gustata nelle giornate calde, entusiasma gli appassionati di caffè.

Ricorda: puoi sempre controllare la nostra pagina del negozio per i nostri prodotti consigliati che abbiamo testato noi stessi. Abbiamo testato macchine per caffè espresso, macchine per caffè espresso sia completamente automatiche che portafiltri, chicchi di caffè e utensili da caffè.

Espresso Tonic: La Combinazione Perfetta

La bibita dal gusto amaro  in combinazione con l’espresso  è LA nuova  bevanda cult per gli appassionati di caffè ! La sua preparazione è molto semplice: tonica su ghiaccio con un  espresso .  L’aroma aspro dell’acqua tonica si sposa perfettamente con il gustoso caffè espresso ei cubetti di ghiaccio lo raffreddano fino a raggiungere una temperatura confortevole in un attimo. Questa bevanda di tendenza è da tempo particolarmente apprezzata nelle nostre grandi città.

Preparare L’espresso Tonic Da Soli?

La  possibilità di una presentazione accattivante fa  decollare la scena del drink come un razzo. Uno sguardo all’inesauribile selezione di foto su Instagram, Facebook e Co. mostra quanto l’Espresso Tonic sia popolare tra i bevitori di caffè di tutto il mondo.

Il bello di questa nuova creazione è che  puoi preparare la tua bevanda al caffè comodamente a casa , senza utilizzare attrezzature complicate!

Tutto Ciò Di Cui Hai Bisogno Sono:

  • un bicchiere alto /  long drink
  • abbastanza  cubetti di ghiaccio  per riempire il bicchiere
  • Acqua tonica  (circa 180 ml)
  • Una tazza di espresso aromatico fresco   (circa 60 millilitri)

Come Preparare L’espresso Tonic:

Per prepararlo mettete i  cubetti di ghiaccio nel bicchiere  e riempitelo con acqua tonica. Lascia abbastanza spazio per l’espresso. Non appena le bollicine della limonata amara si sono un po ‘calmate dopo averla versata, versare molto lentamente l’espresso  sui cubetti di ghiaccio  nel bicchiere. In questo modo i due liquidi non si mescolano e la  crema dell’espresso  viene trattenuta. Anche i baristi inesperti possono utilizzare uno  strato di cocktail  per ottenere la perfetta separazione visiva.

Scopri i nostri caffè dei vincitori del test

Test Lavazza Qualità Rossa

Segafredo Espresso Casa alla prova


I  cubetti di ghiaccio raffreddare il caffè  giù  immediatamente , in modo che la bibita è a disposizione di voi senza una lunga attesa. Un fragrante rametto di rosmarino sulla  crema  o un po ‘di scorza d’arancia sul bordo del bicchiere fanno una decorazione elegante.

Il piacere rinfrescante è pronto!

Sostanze Amare Come Chiave Del Gusto

L’idea di unire l’aroma deciso di un espresso con la freschezza amara dell’acqua tonica nasce dalle   gare dei baristi tra New York e Berlino. Nell’affrontare il compito di creare una “bevanda d’autore”, ai baristi piace usare ingredienti insoliti, come l’acqua tonica che brilla di blu sotto la luce nera. Per una bevanda estiva, gli ingredienti non devono essere pesanti e gravosi, né devono avere un sapore dolce e appiccicoso.

L’espresso e l’acqua tonica fanno questo lavoro a pieni voti. La crema fine dell’espresso viene creata esclusivamente dal caffè macinato e dal metodo di preparazione, quindi rimane priva di latticini di qualsiasi tipo. Nell’acqua tonica, il sapore leggermente amaro del chinino neutralizza la dolcezza dello zucchero. Servito con ghiaccio, il sapore dolce della limonata amara è ulteriormente ridotto.

Sia l’espresso che l’acqua tonica per il loro aroma speciale sfruttano la proprietà di percepire  meglio le sfumature dell’aroma  se contemporaneamente stimoliamo i recettori delle sostanze amare sulla lingua. Espresso e tonic formano una coppia meravigliosa che aspettava solo di ritrovarsi.

Deliziose Varietà Di Caffè Freddo

Servire la famosa bevanda a base di caffeina come rinfresco freddo nelle giornate calde non è un’invenzione completamente nuova. Varianti di caffè come il  cold brew  o il  cold drip  sono da tempo nel menu delle bevande dei baristi progressisti. Cosa potrebbe esserci di più ovvio che aromatizzare i fratelli freddi dell’espresso caldo con acqua tonica?

Chiaramente, sia  Cold Brew Tonic  che  Cold Drip Tonic  sono alternative interessanti a Espresso Tonic, ma hanno il loro gusto. L’  espresso  vive degli aromi dei diversi tipi di zucchero che sviluppa nella crema fine. Rispetto al  caffè filtro , ha meno caffeina, meno acidità e solo poche sostanze amare. Come tonico per l’espresso, è piacevolmente aspro e dissetante.

Con il  cold brew , la polvere di caffè viene miscelata con acqua fredda e lasciata riposare per  almeno 12 ore  prima che il concentrato passi attraverso il filtro. Diluito con acqua, si ottiene un caffè forte dal sapore fruttato, aromatico e leggermente dolce. Come tonico da birra fredda, questa variante viene quindi spesso servita con una ciliegia al maraschino e accanto a una fetta di torta.

Il gocciolamento freddo  è una scienza in sé. L’acqua fredda scorre in un gocciolatore, in un’elaborata cornice di bambù o in un costoso gocciolatore high-tech per diverse ore. Il gusto vale lo sforzo, perché di conseguenza il chimico per hobby viene premiato con un forte elisir aromatico che offre una miscela complessa di diversi aromi di caffè. Le proprietà dei chicchi di caffè utilizzati risaltano piacevolmente. Un tonico a goccia fredda è quindi una bevanda da gustare ed  è meno indicato come dissetante  nelle giornate calde. Ma dovresti provarlo se ne hai la possibilità.

Conclusione:

  • Espresso Tonic è la nuova creazione di caffè alla moda.
  • È facile da preparare.