Caffè Istantaneo: Una Buona Alternativa?

Caffè Istantaneo: Una Buona Alternativa?

Sebbene sempre più intenditori di caffè siano alla ricerca di una qualità eccellente e di un gusto individuale della loro bevanda preferita, e quindi scelgano sempre più chicchi di caffè interi, il caffè solubile è ancora sul mercato. Anche le capsule o le cialde di caffè sono forme di preparazione molto convenienti, ma entrambe non riescono a tenere il passo con il caffè solubile in termini di tempo e semplicità.

Cos’è Il Caffè Solubile E Quando Si Beve?

Non tutte le  specialità di caffè  che possono essere trasformate in una bevanda deliziosa versandovi sopra dell’acqua calda meritano questo nome. Piuttosto, secondo la legge sulla purezza, il caffè solubile è un  puro estratto di caffè  ottenuto da caffè tostato con l’ausilio dell’acqua. In conformità con la legge sulla purezza, non contiene quindi  altri additivi  come dolcificanti, aromi, esaltatori di sapidità o latte in polvere.

Da un punto di vista puramente tecnico, gli estratti di caffè sono infusi di caffè tostato altamente concentrati  . Nel commercio al dettaglio, il caffè solubile è più spesso venduto in granuli o in polvere, mentre gli estratti liquidi, resi più durevoli in forma congelata, si trovano anche in gastronomia.

Il caffè istantaneo è l’ideale quando le cose devono essere fatte velocemente e gli intenditori di caffè attribuiscono meno importanza al gusto. Piuttosto, l’attenzione è sulla caffeina nel caffè del mattino. Per molte persone, il gusto del caffè solubile evoca anche  ricordi  di feste al caffè con parenti o nonne di tempi lontani. Questo è il motivo per cui è ancora bevuto occasionalmente oggi per indulgere in vecchi ricordi.

Storia E Produzione Del Caffè Solubile

Il neozelandese David Strang  inventò  il caffè istantaneo  alla fine del XIX secolo  e lo fece brevettare. Certamente la limitata durata di conservazione e le conseguenti perdite di caffè negli anni produttivi hanno giocato un ruolo importante nello sviluppo. Negli anni ’30, fu Nestlé a far progredire notevolmente la produzione industriale di caffè solubile.

Il caffè solubile viene prodotto in  quattro fasi . Dopo che il caffè verde è stato tostato a circa 200-230 gradi Celsius e quindi macinato grossolanamente,  il materiale da  macinare viene  estratto in  un processo complesso Questo crea il cosiddetto “succo sottile”.

L’acqua viene rimossa dal succo sottile immediatamente raffreddato attraverso la concentrazione, in modo che diventi “succo denso”. L’estratto viene quindi essiccato; i processi possibili sono l’  essiccazione a spruzzo , l’agglomerazione e la liofilizzazione. A seconda del processo di essiccazione, il caffè solubile assume la sua consistenza tipica.

Lettura suggerita:

Chicchi di caffè, capsule o cialde: quale caffè è migliore?

La macchina per caffè espresso Sage Oracle Touch SES990 nel test: un portafiltro per comodi amanti del caffè.

Diversi Tipi Di Caffè Istantaneo

Esistono diversi tipi di caffè solubile che differiscono a seconda del gusto e della consistenza.

Alcune varianti sono a grana grossa, altre a grana fine e altre ancora sono disponibili in granuli. Caffè istantanei popolari sono disponibili da produttori come Nescafé, Jacobs e Tchibo. Oltre ai classici caffè solubili, sono disponibili anche  creazioni di caffè  altrettanto facili da preparare.

Il Gusto Del Caffè Solubile

Anche se il caffè solubile colpisce per il suo basso dispendio di tempo e la sua  semplicità , il suo gusto non può competere con i chicchi di caffè appena macinati. A causa del suo elaborato processo di produzione, il caffè solubile perde molti aromi che possono ancora essere contenuti in una lavorazione più delicata. Anche la qualità del caffè tende ad essere leggermente inferiore. Molti produttori utilizzano   caffè Robusta e  chicchi arabica nella  lavorazione industriale e questi possono provenire da diverse aree di coltivazione.

Tuttavia, il caffè istantaneo è uno dei  tipi di  caffè più bevuti in tutto il mondo. Oltre alla preparazione rapida, questa popolarità potrebbe anche essere una ragione per cui molti bevitori di caffè amano mescolare la loro bevanda preferita con latte, zucchero o altri additivi. Il gusto del caffè viene messo in secondo piano. In tali creazioni di caffè, l’armonia dei singoli ingredienti sembra essere molto più importante.

Rispetto Ai Chicchi Di Caffè

Rispetto ai chicchi di caffè, il caffè solubile ottiene risultati migliori solo   in termini di forma più semplice di  preparazione . Il caffè solubile è pronto in pochissimo tempo ed è quindi particolarmente indicato quando le cose devono essere fatte  velocemente . In termini di gusto, tuttavia, il caffè appena macinato è di gran lunga superiore al caffè solubile. Solo il meraviglioso profumo, che trasforma la cucina in una vera oasi di benessere quando si macinano i fagioli, compensa lo sforzo extra che ti metti quando prepari al momento la tua bevanda preferita.

Il  gusto intenso  e la meravigliosa esperienza che si ha bevendo il caffè guadagnano punti. Per un delizioso  chicco di caffè , dovresti semplicemente dedicare del tempo ad apprezzare l’esperienza del gusto. Da un punto di vista qualitativo, i chicchi di caffè sono anche per lo  più di qualità superiore , in quanto è possibile risalire meglio all’origine dei chicchi e meno spesso vengono mescolati tipi e chicchi diversi provenienti da zone di coltivazione diverse. Ad esempio, il costo della preparazione del caffè solubile può essere ridotto se viene utilizzata una percentuale maggiore di chicchi Robusta. Negli  impianti di torrefazione del caffè, anche i chicchi di caffè vengono tostati più delicatamente, il che si traduce in una qualità superiore.

La Nostra Conclusione:

  • Il caffè solubile è  più veloce e facile da  preparare rispetto al caffè filtro
  • Il caffè solubile non può  competere  con i chicchi di caffè in termini di  qualità e gusto

Nel complesso, il consumo di caffè solubile è consigliato solo in   casi eccezionali , in quanto non riesce a convincere molti intenditori di caffè in termini di gusto. Se pianifichi le pause caffè e ti alzi un po ‘prima la mattina, dovresti preferire il caffè con i chicchi.