Caffè Versato: Una Tendenza Ininterrotta Del Caffè

Caffè Versato: Una Tendenza Ininterrotta Del Caffè

Pour-over o, in altre parole, il buon vecchio  caffè filtro  è il successo assoluto tra le specialità di caffè qui in America. Secondo le statistiche, in alcuni paesi europei, le persone ne bevono più delle bevande a base di latte cremoso o dell’espresso stesso. Il pour over caffè filtrato a  mano sta  vivendo una tendenza ininterrotta e non è affatto una bevanda per “nonne e nonni”. Ma cosa rende effettivamente un buon caffè pour-over, perché non si chiama più “caffè filtro” e di quali accessori hai bisogno? Chiariamo.

L’inizio Del Caffè Versato.

Dobbiamo  un ringraziamento a Melitta Bentz per il fatto che oggi possiamo gustare il caffè filtro . Il fondatore dell’azienda Melitta  ® ha  inventato il filtro per caffè all’inizio del XX secolo. Il suo caffè non aveva un buon sapore, era troppo amaro . Ecco perché, ha ricavato un  sacchetto filtro  con una  lattina di ottone e carta assorbente  dal quaderno di suo figlio e ci ha preparato il caffè. Da quel momento in poi, il filtro da caffè ha iniziato la sua storia di successo in tutto il mondo. Gli intenditori di caffè festeggiano oggi la preparazione del loro caffè: i chicchi di caffè vengono pesati al grammo, perfettamente macinati con macinacaffè di prima qualità e infine infusi con piacere. La richiesta di classico il caffè filtro è in aumento anche  nei bar; non dovrebbe mancare su nessuna carta del menu.

Onda? Chi Sta Nuotando Su Quale Onda Qui?

Come già accennato, la nuova cultura del caffè pour-over fa parte della “terza ondata di caffè”. Molte cose sono cambiate ripetutamente nel mondo del caffè da quando il caffè è stato immesso sul mercato. Inizialmente, il caffè era un oggetto di lusso costoso, difficile da ottenere e non ancora ampiamente conosciuto. Non è stato fino alla  prima ondata  dopo la seconda guerra mondiale che il caffè ha trovato la sua strada nei supermercati, rendendo più facile l’accesso alle masse. abbiamo consumato l’oro nero in massa senza prestare attenzione alla qualità o al gusto. Passarono alcuni anni prima della  Seconda Ondata  prima della fase di sempre maggiore competizione tra catene di caffè come  Starbucks e Co.cristallizzato. Tutto ciò che contava erano le nuove bevande al caffè il più possibile creative con molto sapore. Con la  Terza Ondata,  finalmente i bevitori di caffè ora riflettono ancora su ciò che conta di più: la  qualità e il gusto del caffè  . Per gli intenditori è importante da dove provengono i loro chicchi, se sono coltivati ​​in modo sostenibile e se i coltivatori di caffè ei loro dipendenti sono pagati in modo equo. I corsi da barista  vendono bene perché cresce la richiesta del know-how dei professionisti. Se davvero vuoi conoscere e amare il caffè più di ogni altra cosa, puoi utilizzare la tostatrice anche a casa e raffinare i chicchi crudi secondo il tuo gusto.

Il Caffè Versato Celebra Il Piacere Del Caffè?

Aromi artificiali, frenetici sorsi di caffè da asporto e il diluvio di bicchieri di carta sono attualmente in declino. Il  caffè pour-over si  inserisce perfettamente in questo ripensamento, il ritorno al buon caffè. Perché con quasi nessun altro tipo di preparazione del caffè si può avere tanta influenza sul risultato come con il filtraggio manuale. Il consumo di caffè viene così rallentato; è come un rito in cui ci si siede consapevolmente con la propria tazzina preferita e si gusta il caffè in  tutti i  suoi  aromi . La  semplice preparazione . Con il filtro a mano, i deliziosi aromi dei chicchi di caffè vengono rilasciati meravigliosamente. Il filtro del caffè trattiene le particelle più fini. In questo modo il pour over caffè ha un corpo leggero che ha un sapore finemente sfumato.

Filtrare Il Caffè E Versare Sul Caffè La Stessa Cosa?

Il lettore potrebbe chiedersi perché parliamo sempre di caffè pour-over e non di caffè filtro. Fondamentalmente, i termini devono essere intesi come sinonimi. Pour Over è l’atto di versare . Questo è esattamente quello che facciamo quando prepariamo un delizioso caffè con il filtro a mano, come faceva la nonna. Finora niente di nuovo. Il popolare metodo di preparazione deve il suo nome “newfangled”, come tanto per la  Grande Mela . Nel 2012 si è parlato per la prima volta del caffè pour-over. E così sono proprio gli americani, che fino ad allora forse non erano stati necessariamente associati al buon caffè, a riportare il caffè filtrato a mano al vertice di tutte le specialità di caffè del proprio paese. Il nome si è riversato attraverso lo stagno in altre parti del mondo ed è ora sulla bocca di tutti. 

Come Viene Prodotto Il Caffè Filtro Fatto A Mano?

Ora arriviamo finalmente alla domanda scottante:  come si prepara un delizioso caffè fatto a mano?  Con il caffè pour-over, l’acqua di infusione viene versata sui fondi di caffè nel filtro in modo che il caffè venga estratto lentamente. Il modo in cui l’acqua viene versata sulla polvere di caffè ha un’influenza particolare sul gusto del caffè. È meglio bagnare uniformemente i fondi di caffè con acqua per garantire  un’estrazione equilibrata . Melitta ha sviluppato appositamente la  macchina per caffè Melitta EPOS  , che imita l’erogazione manuale e quindi supporta l’effetto di fioritura.

La  fioritura  , cioè la fioritura del caffè, è una parte importante della preparazione del caffè filtro. Il caffè macinato si gonfia ed estrae meravigliosamente gli aromi multistrato. Più velocemente ci si versa sopra il caffè e meno tempo ha per gonfiarsi, meno aromi si dissolveranno in esso. Ecco perché un ottimo caffè filtrato fatto a mano richiede  tempo  e non viene prodotto rapidamente. È meglio dare al caffè almeno  30 secondi  per fiorire.

Di Cosa Ho Bisogno Per Questo?

Oltre al tempo, servono degli  accessori per  infondere a mano il caffè perfetto. Ti consigliamo di guardare la seguente attrezzatura per il tuo caffè pour-over: Hai bisogno di quanto segue:

L’ingrediente più importante è ovviamente il caffè. Utilizzare chicchi di caffè freschi adatti alla preparazione come caffè filtro. Consigliamo il caffè  elbgold mixed gold  per  note di nocciola e cioccolato  se preferisci un po ‘di acidità nel tuo caffè. Per gli amanti della caratteristica acidità e delle  note fruttate  dell’uva e della mela candita, la  Finca Nicaragua “Limoncillo” è l’ideale. Il  Brasile Samambaia Topazio ha un  gusto meravigliosamente intenso di cioccolato fondente, noci e miele cremoso. 

Con il macinacaffè ,  si può appena macinare il proprio caffè prima della preparazione in modo che non perda i suoi aromi volatili. Una  smerigliatrice regolabile  è standard e assolutamente utile su molti modelli. Sia perché di tanto in tanto cambi il metodo di preparazione, o semplicemente perché ti piace provare diversi caffè. Perché ogni caffè ha bisogno di diverse regolazioni fini in modo che abbia un sapore davvero buono. Con una  bilancia da caffè , hai sempre un occhio su quanta polvere di caffè ti serve per il tuo caffè preferito. All’inizio potrebbe essere necessario un po ‘di aggiustamento, ma in seguito non vorrai più essere senza le tue bilance. Un  bollitore non è assolutamente necessario erogare manualmente il caffè. La maggior parte delle famiglie ha un bollitore che può essere utilizzato allo stesso modo con un po ‘di pratica. Ma siamo felici di ammettere che un bollitore come il  V60 Buono di Hario,  ad esempio, è ciò che crea il giusto feeling da barista. Inoltre, sembra semplicemente fantastico. Per il caffè preparato, invece, sono indispensabili la  caffettiera  e il filtro da caffè  abbinato  .

Diverse Macchine Da Caffè Per Caffè Pour-Over E Loro Vantaggi

Come per la scelta della giusta macchina completamente automatica o del giusto tipo di caffè, è una questione di  gusto  quale macchina da caffè si preferisce. Ci sono brocche in cui viene inserito direttamente un filtro da caffè, come nel caso del  Chemex . Il produttore giapponese  Hario  ha set composti da una brocca e un portafiltro. E le  pentole a goccia  sono un’altra cosa. Vi diamo una breve panoramica dei diversi modelli e dei loro vantaggi.

Chemex: Tutto In Uno

La  caraffa Chemex  ha molti ventilatori, poiché combina meravigliosamente forma e funzione. Il chimico e inventore Dr. Peter Schlumbohm ha inventato la caraffa nel 1941 appositamente per preparare il caffè pour-over. Il suo obiettivo era garantire il  filtraggio ottimale  del caffè in modo semplice. Da allora il design è rimasto praticamente invariato. Il Chemex è composto da una caraffa di vetro a forma di clessidra e da un manicotto di legno che blocca il filtro del caffè. Il caffè filtrato a mano scorre quindi direttamente nella parte inferiore della caraffa. Il termine  “tutto in uno”  colpisce nel segno qui. Anche la popolare brocca ha un bell’aspetto. Non per niente è stato nel famoso  Museum of Modern Art  dal 1943 per ammirare a New York. 

Puoi adattare la caraffa direttamente alle tue abitudini di consumo e acquistare subito la giusta dimensione. Il produttore offre le seguenti dimensioni: tre, sei, otto o dieci tazze. Il vantaggio di Chemex è che non è necessaria alcuna attrezzatura aggiuntiva.

Hario V60: Per I Compositori

Se non sei così interessato a un pacchetto completo, ma vuoi mettere insieme i singoli componenti da solo, ti piacerà il  filtro a mano V60  di Hario. Il filtro giapponese è un successo in tutto il mondo. Le scanalature ricurve all’interno del filtro, un’ampia apertura sul fondo e l’elevato angolo di inclinazione migliorano il  contatto tra l’acqua di infusione ei fondi di caffè  . Il risultato è un caffè filtro molto ben estratto e dal gusto eccezionale. Il filtro a mano è disponibile in porcellana di alta qualità, plastica robusta o nella nuova versione in acciaio inossidabile e in diverse dimensioni e colori. Ogni intenditore troverà quello che sta cercando. 

Seleziona semplicemente la pentola che preferisci e puoi preparare il tuo caffè. I filtri manuali – noti anche come  “gocciolatori”  in inglese – del pluripremiato marchio Hario funzionano secondo il  principio Mix & Match  e non consentono la noia. 

Drip Pot: Risparmia Denaro E Protegge L’ambiente

Anche il cosiddetto  drip pot  viene da Hario. Il prodotto è composto da una caraffa di vetro e un filtro a mano. La particolarità è che non viene inserita alcuna carta da filtro convenzionale, ma un   sacchetto di cotone funge da filtro. Le borse sono progettate per un uso multiplo. Per fare questo, devono essere lavati via un po ‘in termini di tempo, ma a lungo termine risparmiano denaro e  proteggono l’ambiente  . La preparazione funziona con il filtro ecologico allo stesso modo dei tradizionali filtri in carta. 

Ecco Come Preparare Il Caffè Filtro Aromatico

Non importa a che livello si inizia e quali accessori si scelgono, una cosa rimane sempre la stessa: la  preparazione del caffè filtro . Eseguiamo insieme a te tutti i passaggi in modo che tu possa iniziare subito a casa. Preparare in anticipo tutti gli utensili come i chicchi di caffè, la carta da filtro e la caffettiera.

Passaggio 1: Macinare I Chicchi Di Caffè

Prima di tutto, macina i chicchi di caffè freschi. Per fare ciò, imposta il macinacaffè su una  macinatura media .

Passaggio 2: Preparare L’acqua E Filtrare

Ripiegare il filtro caffè lungo la  piega  e inserirlo nel filtro a mano o nella caraffa. Metti l’acqua e lasciala raffreddare brevemente in modo che la temperatura sia di 95 gradi Celsius. Quando ti senti più sicuro, sentiti libero di controllare la temperatura con un  termometro  . 

Il nostro consiglio: accendi il bollitore e inizia a piegare e inserire il filtro mentre l’acqua si raffredda. Quindi l’acqua è ben temperata.

Ora inumidisci il filtro con un po ‘d’acqua. Ricordarsi di rimuovere l’acqua dal contenitore prima di preparare il caffè. Altrimenti diventerà acquoso.

Passaggio 3: Aggiungere La Polvere Di Caffè

Il caffè macinato può ora migrare nel filtro manuale. I baristi consigliano un  rapporto di infusione  , cioè un rapporto tra caffè e acqua di  1:14 – 1:17  . Quindi inizia con 14 grammi di caffè per 100 millilitri di acqua. Pesa il tuo caffè in modo da poter sempre garantire lo stesso gusto del caffè.

Passaggio 4: Preparare

La cosa più importante è l’unione di acqua e caffè. Bagnare uniformemente il caffè con  lenti movimenti circolari . Lasciate gonfiare leggermente la polvere di caffè per circa  30 secondi . In questo modo si ottiene l’  effetto di fioritura  sopra descritto. Questo è molto utile affinché l’anidride carbonica che si crea nei chicchi di caffè dalla tostatura possa fuoriuscire e favorire una migliore estrazione degli aromi. 

È quindi possibile versare il resto dell’acqua di infusione. Assicurati di muoverti in modo uniforme e concedi a te stesso e al tempo del caffè. Il  versamento  può richiedere un po ‘di tempo. Non essere deluso se all’inizio non funziona. È necessario fare pratica con il filtro manuale. La prossima volta starai meglio!

Passaggio 5: Divertiti

Goditi il ​​profumo del tuo  caffè versato sul caffè  e bevilo con piacere!

Conclusione

  • Il caffè pour-over  non è un fenomeno nuovo, ma celebra il buon vecchio caffè filtro.
  • Gli europei preferiscono ancora bere caffè filtro. Non dovrebbe mancare nel menu dei bar.
  • Ci sono molti diversi tipi di caffè  maker , dal  Chemex  al  Drip Pot . Trova il tuo modo di preparare manualmente il caffè.
  • Il caffè versato richiede abilità e tempo.
  • Trasforma la preparazione del caffè in un rituale (quotidiano) e goditi il ​​tuo drink!