Il Manomissione Ideale: A Cosa Dovresti Prestare Attenzione?

Il Manomissione Ideale: A Cosa Dovresti Prestare Attenzione?

Tutto ciò che devi sapere sulla pressatura del caffè macinato nel setaccio

Con l’aiuto di un pressino, la polvere di caffè viene pressata saldamente nel portafiltro. Appartiene all’attrezzatura di base di un barista ed è uno strumento importante nella preparazione del caffè. La pressatura sembra semplice, ma ci sono alcune cose da considerare. Il modo in cui il pressino viene premuto sulla polvere di caffè è decisivo per la qualità di un espresso perfetto. Qui, ti diciamo come puoi avere successo al meglio e cosa è importante nell’arte della pigiatura.

Ricorda: puoi sempre controllare la nostra pagina del negozio per i nostri prodotti consigliati che abbiamo testato noi stessi. Abbiamo testato macchine per caffè espresso, macchine per caffè espresso sia completamente automatiche che portafiltri, chicchi di caffè e utensili da caffè.

L’importanza Della Pressatura

Durante la preparazione nel portafiltro, oli, grassi, aromi e altri aromi vengono estratti dalla farina. Il pressino ha una funzione estremamente importante per questo ed è responsabile della  compattazione dei fondi di caffè  all’interno del portafiltro. Il più approfondita la pressione con l’aiuto del tamper, migliore è la qualità del  caffè espresso . Questo perché più uniformemente viene compressa, prima l’acqua incontra la stessa resistenza in ogni punto del setaccio. Se i fondi di caffè non sono distribuiti e “pressati” in modo uniforme, l’acqua troverà il percorso più veloce attraverso il setaccio di infusione, con il risultato che l’espresso è sovraestratto e diventa amaro e privo di aroma.

Quali Tipi Di Modelli Di Tamper Esistono?

fan del caffè   utilizzano il tamper manuale  , che, come suggerisce il termine, viene  azionato manualmente . Sul mercato sono presenti anche pressini già integrati nella   macchina portafiltro , così come  tamper a leva  .
I materiali utilizzati per realizzare le macchine da caffè sono legno, alluminio, plastica o acciaio inossidabile. Quando si acquistano macchine per caffè espresso portafilter , spesso si ottiene un semplice pressino in plastica. Tuttavia, questi modelli di solito non possono essere utilizzati. È preferibile utilizzare timbri di caffè di alta qualità da negozi specializzati, poiché tali pressini sono molto più adatti per una pressatura ottimale.

Cosa Dovresti Cercare Quando Acquisti Il ​​Tamper

Al momento dell’acquisto, assicurati sempre  che la dimensione sia giusta  per il portafiltro. I timbri per caffè non sono solo disponibili sul mercato in un’ampia varietà di design, ma anche in varie dimensioni.

Anche se molti amanti dell’espresso attribuiscono grande importanza all’aspetto, l’accuratezza dell’adattamento al setaccio è uno degli aspetti tecnici più importanti quando si prepara un espresso perfetto. Il pressino deve riempire il setaccio con  la minor tolleranza possibile , perché questo è l’unico modo per compattare uniformemente il lettino. Una  pressa per caffè con una dimensione di 58 mm  è adatta a molti setacci standard  . La cosa più importante, tuttavia, è che il pressino sia comodamente in mano e sia piacevole al tatto. È meglio provare diversi tamponi diversi.

Potrebbe Anche Interessarti

Caratteristiche Di Qualità Del Tamper

La qualità della lavorazione gioca naturalmente un ruolo decisivo nella lunga fruibilità. La durata e la migliore combinazione possibile di impugnatura e tamper sono estremamente importanti.
Infine, si consiglia di concentrarsi anche sull’esecuzione dei materiali utilizzati. Il tamper ha una parte inferiore piatta oa forma di lente. Dovresti preferibilmente optare per una  parte inferiore a forma di lente , in quanto ciò crea una vasca luminosa nel lettino da caffè. In questo modo l’acqua viene distribuita meglio, il che ha un effetto positivo sul gusto del tuo espresso.

Alla fine, però, è una questione di gusto personale quale tipo di pressino si sceglie. Dipende anche dal modello del setaccio utilizzato. Se si utilizza il setaccio da una tazza, ad esempio, la parte inferiore leggermente arrotondata, cioè lenticolare è più adatta.

Inoltre, la piastra deve essere lavorata in modo eccellente e  completamente sbavata in modo pulito . Il lato inferiore del pressino deve essere lucidato esattamente in modo da poterlo torcere sulla polvere di caffè senza alcuna resistenza e si forma una superficie liscia e pulita. Pertanto, anche il collegamento a vite tra il manico e la pressa per caffè deve essere stabile. Dovrebbe anche  stare  comodamente  in mano , ad esempio per mezzo di un manico in legno liscio, e sentirsi a proprio agio.
Quando si utilizza un manico in legno, deve essere possibile svitarlo, poiché è importante per la pulizia con acqua. In questo contesto, una maniglia sigillata è perfetta perché non disdegna gli effetti dell’umidità durante l’uso.

Dal Legno All’acciaio Inossidabile

Un pressino è costituito da molti materiali diversi. Lo spettro spazia dal legno alla plastica e dall’alluminio all’acciaio inossidabile. A volte si consiglia cautela con una versione molto economica in plastica. I produttori di macchine per caffè espresso  occasionalmente le includono come accessori. Il suo utilizzo può portare esattamente all’opposto di quello che si intende ottenere: la distribuzione uniforme della farina nel setaccio. Un buon tamper di un negozio specializzato ha una  superficie di pressione piatta o convessa , quindi lenticolare. Alcuni baristi preferiscono questa parte inferiore lenticolare perché sono convinti che distribuisca in modo ottimale l’acqua nel filtro di infusione: è così che la crema del caffè o l’espresso si dispiegano particolarmente bene. Il  tamper a scatto da Concept-Art è una delle forme speciali. In questa versione è presente un meccanismo nell’impugnatura con la possibilità di impostare la  pressione di contatto definita . In questo modo viene sempre garantita la stessa pressione.

Quale Trattamento Con Il Tamper È Il Migliore?

Per arrivare subito al punto: una risposta generalmente applicabile a questa domanda è difficilmente possibile. Perché oltre al tuo  gusto personale , dipende dal tipo di caffè che usi, dal grado di macinatura e dalla consistenza del setaccio. Ultimo ma non meno importante, il proverbio vale anche per la pigiatura: “La  pratica rende  perfetti”!

La quantità di pressione che dovresti esercitare durante la pigiatura è determinata anche dalla macinatura del caffè ed è sempre motivo di discussioni approfondite. Fondamentalmente, non si può parlare dell’unica giusta pressione. In questo contesto, gli esperti raccomandano una  pressione di contatto di 15 kg .

Come Si Tampona Correttamente?

In generale, l’uso del tamper è suddiviso nei processi di  maschiatura e rotazione . Dopo aver premuto il letto del caffè nel setaccio, battere l’estremità del pressino contro il portafiltro una o due volte per rimuovere eventuali fondi di caffè che potrebbero essere entrati nel portafiltro. Infine, ruotare il pressino sulla superficie del caffè macinato pressato nel setaccio per lisciarlo con precisione, con l’obiettivo di ottenere una  migliore struttura della crema . Perché dà un contributo decisivo all’aroma del tuo espresso pressato, poiché lega una grande componente dell’aroma dell’espresso.


Suggerimento:  dopo la pressatura, la preparazione avviene nella macchina portafiltro   – il tempo di estrazione dovrebbe essere di ca. 25 secondi. In totale, vengono creati circa 30 ml di caffè espresso con una crema fine, se è stato pressato correttamente. Nel nostro negozio troverai le macchine portafiltro professionali La Marzocco o Sage.

Conclusione

La pressatura è una pratica importante per ogni barista appassionato. Il  gusto perfetto dell’espresso  dipende da questo processo!

  • “Raspatura” indica la  compressione uniforme del  caffè macinato nel filtro del caffè.
  • Conosciuti anche come “bollini caffè” e “presse caffè”, esistono pressino manuale, pressino già integrato nel portafiltro e pressino a leva.
  • I materiali utilizzati per un tamper sono in acciaio inossidabile, alluminio, plastica o legno.
  • Tamper ha un fondo lenticolare o piatto.
  • Utilizzare solo  pressino da rivenditori specializzati  per una pressatura perfetta.
  • La pressa per caffè permette di estrarre dal letto del caffè grassi, oli, aromi e altri aromi.
  • In ogni caso, è necessario acquistarlo il più  precisamente  possibile per abbinare il colino del caffè, altrimenti l’espresso non può essere estratto in modo ottimale.
  • Gli utilizzi del tamper si dividono in  “tapping” e “rotante” .