L’Espresso Bean Test 2021

L’Espresso Bean Test 2021

I migliori caffè in grani attualmente disponibili a colpo d’occhio

Con il nostro test dei chicchi di caffè, vi diamo una panoramica di quali caffè sono attualmente i preferiti della nostra redazione. Vi presentiamo i nostri punti salienti. Quali fagioli sono particolarmente indicati per il tipo di preparazione milanese? Nella nostra redazione abbiamo provato circa 50 caffè espressi di diversi top torrefattori, li abbiamo confrontati tra loro e ci siamo divertiti principalmente. Ci sono ovviamente differenze di qualità e gusto, a volte solo sfumature. Quale scelta di espresso, hai la garanzia di non sbagliare con quello che puoi trovare nella nostra selezione dei migliori caffè espresso. 

Ricorda: puoi sempre controllare la nostra pagina del negozio per i nostri prodotti consigliati che abbiamo testato noi stessi. Abbiamo testato macchine per caffè espresso, macchine per caffè espresso sia completamente automatiche che portafiltri, chicchi di caffè e utensili da caffè.

L’espresso – Uno Tra Tanti?

L’  espresso  milanese è un modo di preparare il caffè tra tanti… Uno tra tanti? Niente affatto, molti dei nostri lettori avranno ragione a pensare perché la descrizione dell’espresso  come un classico del caffè  è più accurata.

L’espresso, noto anche come “little brown” nella Germania meridionale e tra i vicini austriaci, è innegabilmente una specialità tra i caffè. Molti appassionati di caffè lo adorano per il suo gusto molto particolare, intenso e deciso. Per inciso, un espresso contiene meno caffeina di una tazza di caffè filtro in termini di quantità normali. Un tipico espresso con 25 ml di liquido contiene circa 25-30 mg di caffeina, mentre 125 ml di caffè dal filtro contengono circa 100 mg di caffeina. Tuttavia, se si guarda alla stessa quantità, il contenuto di caffeina di un espresso è di nuovo superiore a quello del caffè. Quindi è una questione di prospettiva.

Che sia classico puro o in una delle deliziose varianti, come il  latte come un macchiato  , l’espresso emana un aroma puro e incarna il piacere del caffè nella sua forma più pura. Per molte persone, soprattutto nell’Europa meridionale, è quindi la prima scelta quando si tratta di preparare i chicchi di caffè marroni. Anche la sera, dopo un buon pasto, è molto apprezzato. Quindi, l’espresso completa perfettamente il godimento precedente.

Alla  rivista TangyCoffee apprezziamo anche un buon espresso. Per scoprire quali prodotti stanno attualmente facendo la migliore impressione, abbiamo esaminato da vicino il nostro  test sui chicchi di caffè espresso  e testato diverse varietà. Abbiamo scelto i nostri tre preferiti attuali che vorremmo condividere con voi qui.

Perché Un Test Del Chicco Di Caffè Espresso?

Nel nostro  fantastico test sui chicchi di caffè ,  troverai consigli per un’ampia varietà di sistemi di  preparazione , gusti e preferenze. Che tu abbia bisogno di caffè per la tua macchina completamente automatica, desideri buoni consigli su deliziosi  prodotti biologici  e del commercio equo e  solidale  o cerchi chicchi  dall’Italia, la terra del caffè  : abbiamo già trovato un’ampia gamma di deliziosi caffè.

Questo classico assoluto è ancora qualcosa di speciale anche tra le tante specialità di caffè. Per questo motivo occupa una posizione di rilievo. Ciò è supportato dalla sua tradizione, dal gusto ineguagliabile e dal tipo di preparazione molto  particolare. Questo è davvero celebrato dagli intenditori.

Per il nostro  test dei chicchi di caffè espresso , abbiamo preparato una serie di caffè espresso, inclusi molti prodotti di piccole torrefazioni locali, ma anche di marchi più grandi e noti. Abbiamo sempre utilizzato chicchi di caffè espresso interi che abbiamo macinato noi stessi per garantire la massima freschezza possibile durante il confronto.

Se ami l’espresso come noi, sei nel posto giusto.

Qual È L’essenza Del Test Del Chicco Di Caffè Espresso?

Come per tutti i test che eseguiamo, attribuiamo grande importanza ai criteri di test che siano il più oggettivi possibile. Possiamo quindi formare il nostro giudizio su questo. In tal modo, da un lato vogliamo garantire un livello di confronto equo e, dall’altro, i criteri specificati fungono anche da indicazioni significative e importanti per un buon espresso in grani.

Inutile dire che un giudizio di gusto dipende fortemente dalle preferenze personali. Tuttavia, ci sono ovviamente molte caratteristiche del prodotto che possono essere valutate oggettivamente.

Il rapporto qualità-prezzo

Lo standard per noi qui è il solito prezzo di mercato per un buon caffè di alta qualità. Secondo la nostra ricerca, attualmente è compreso tra € 20 e € 25 al chilogrammo. Sulla base di questo valore comparativo, possiamo classificare in che misura il prezzo di un prodotto rientra nel quadro o eventualmente si distingue, sia esso negativo o positivo.

Poiché il prezzo da solo non è tutto, naturalmente lo mettiamo sempre in relazione con la prova del gusto. In questo test, le seguenti proprietà sono sul banco di prova:

Torrefazione

Idealmente, i  fagioli  dovrebbero essere  tostati  delicatamente e a temperature miti. Una parola chiave molto importante in questo contesto è la cosiddetta tostatura a tamburo. La rotazione costante a temperature uniformemente miti assicura che i chicchi di caffè espresso siano tostati in modo molto uniforme.

Questo processo è diverso dai processi di tostatura industriale, in cui i chicchi sono spesso esposti a calore eccessivo per un tempo troppo breve per motivi di quantità e tempo. Con l’effetto che il gusto di un espresso preparato con un tale tostato o un’altra specialità di caffè lascia molto a desiderare rispetto ai chicchi di caffè tostati delicatamente.

A proposito:  non ci sono chicchi di caffè espresso nel senso che sono coltivati ​​appositamente. Il caffè e il caffè in grani possono essere preparati con lo stesso materiale di partenza. La differenza sta nell’arrosto. Gli espressi classici vengono tostati più a lungo dei chicchi di caffè e durante il processo scompongono più acidi. Nel frattempo, le sostanze amare vengono sempre più alla ribalta. Ciò conferisce inoltre ai chicchi di espresso la loro caratteristica lucentezza. Nel frattempo, tuttavia, ci sono occasionali tostature leggere dell’espresso che tendono a sviluppare note fruttate un po ‘più delicate. I diversi tipi di tostatura non hanno alcuna influenza sulla quantità di caffeina nel caffè o nell’espresso.

Acido
Se hai davanti un espresso dal sapore molto aspro nonostante l’estrazione ideale, è probabile che le cause siano da ricercare negli errori di tostatura sopra descritti. Tuttavia, alcune quantità di acido sono una parte essenziale di ogni caffè. Lo completano. Sono gustosi e quindi contribuiscono in modo significativo al suo gusto tipico. Proporzioni più forti di acido sono esplicitamente desiderate come esperienza complessiva fruttata, specialmente con arrosti leggeri. Tuttavia, questo deve essere chiaramente differenziato dai fagioli torrefatti, che vengono bruciati solo in superficie.

Quando si parla di acidità, le opinioni spesso differiscono. Le preferenze individuali sono molto diverse, motivo per cui ti forniamo informazioni sul rispettivo contenuto di acidità dei migliori prodotti testati.

Maggiori informazioni sull’espresso al gusto acido :

L’espresso è troppo acido? Scopri cosa puoi fare al riguardo qui.

Aroma

L’  aroma dell’espresso  è ovviamente un ulteriore, se non determinante, componente per la nostra valutazione. A questo punto, non è nostro scopo valutare semplicemente un aroma come buono o cattivo nel nostro test del chicco di caffè espresso. Ciò equivarrebbe a un giudizio di gusto personale, che non è affatto inteso.

Piuttosto, vorremmo dare un’idea generale di quali sfumature di gusto forse risaltano nel prodotto testato e di come si armonizzano tra loro. Tutti i prodotti che abbiamo privilegiato sono riusciti a convincere con una composizione molto equilibrata.

Leggi di più sull’aroma qui:

Aroma del caffè: conservazione e durata

crema

Ultimo ma non meno importante: la  crema . La schiuma densa è caratteristica di un espresso di buona qualità e perfettamente preparato.

Il colore nocciola, quasi dorato, non solo lascia un’impressione accattivante e tipica perché la crema, composta da oli dei chicchi di caffè, proteine ​​e zucchero, lega l’aroma dell’espresso ed è quindi anche un fattore di gusto decisivo. Prestiamo inoltre attenzione alla quantità, alla densità e al colore della corona dell’espresso.

In ogni caso, a nostro avviso, un espresso test “onesto” può essere effettuato solo con  macchina espresso con portafiltro .

Nelle macchine completamente automatiche, ad esempio, è spesso incorporata una valvola attraverso la quale l’espresso viene emulsionato durante la fuoriuscita. Una crema prodotta in questo modo non merita davvero il suo nome. La vera crema sale solo dall’espresso che è già defluito nella tazzina.

Maggiori informazioni sulla crema:

Cos’è l’Espresso Crema? Che aspetto dovrebbe avere una crema espresso ideale?

Preparazione e impostazioni

Non solo per la crema perfetta è una configurazione adatta composta da buona tecnologia e impostazioni per le sottigliezze. Con il  macinacaffè  e la macchina portafiltro utilizzati nei nostri test, entrambi prodotti di assoluta qualità, creiamo i requisiti tecnici desiderati. Con questi possiamo rendere giustizia all’alta qualità del rispettivo arrosto nella preparazione.

Il nostro macinacaffè è l’italiano Mazzer Mini Electronic A. Siamo particolarmente orgogliosi della nostra  La Marzocco Linea Mini , una macchina per caffè espresso con portafiltro che è una delle migliori che ci si possa aspettare nel settore privato per un motivo. La sorellina della Linea Classic, ampiamente utilizzata dai baristi professionisti,  ci convince con la sua temperatura di erogazione estremamente costante e la pressione di erogazione elevata e affidabile. Entrambi sono ulteriori fattori centrali per il successo dell’espresso perfetto.

Il resto viene quindi messo a punto, che rifacciamo con ogni singolo test del chicco di caffè espresso. Traiamo vantaggio dalla nostra esperienza personale nel determinare la quantità ideale di caffè (circa 7-9 grammi, a seconda del prodotto), il grado di macinatura o durante la pigiatura.

Questo perché anche le più piccole differenze in questi piccoli aggiustamenti hanno un’influenza sull’esperienza del gusto che non dovrebbe essere sottovalutata. Ecco perché era particolarmente importante per noi garantire che questi requisiti fossero soddisfatti nei nostri test in modo da poterci concentrare esclusivamente sulla valutazione degli stessi chicchi di caffè espresso. Questi sono i nostri preferiti: Espresso Bean Test 2021

Conclusione

La crema ha una lucentezza marrone nocciola. La varietà di sapori è impressionante. Una fine acidità formicolio completa l’intensa esperienza complessiva. È più o meno come ci si dovrebbe sentire quando si gusta un espresso di alta qualità. I prodotti presentati hanno soddisfatto e superato le nostre aspettative. Il classico italiano è semplicemente un piacere.