Recensione Della Macchina Da Caffè Completamente Automatica Siemens EQ6 300

Recensione Della Macchina Da Caffè Completamente Automatica Siemens EQ6 300

La macchina completamente automatica di Siemens in un grande test

Siemens EQ6 300: abbiamo sottoposto la macchina da caffè completamente automatica a un test approfondito. Siemens è una delle più grandi società di elettronica del mondo e ancora oggi è sinonimo di prodotti di qualità. Vogliamo quindi sapere esattamente se le nostre aspettative altrettanto elevate possono essere soddisfatte e se la macchina completamente automatica può convincerci.

Siemens EQ6 300: Prima Impressione E Design

Questa  macchina da caffè completamente automatica , premiata con il rinomato  “Red Dot Award”  per il design, è infatti un modello estremamente accattivante dal punto di vista puramente visivo. Questo premio, che per inciso celebra il  suo 25 ° anniversario  nel 2017, assegna ogni anno il noto certificato per la qualità del design convincente e la creatività sofisticata in un concorso internazionale. Nella parte superiore del dispositivo, visto frontalmente, il  contenitore trasparente del chicco è  discretamente visibile sullo sfondo.

Nella parte anteriore è presente un  ampio display a colori  con retro nero con  pratici comandi touch . La zona sottostante è realizzata in plastica color argento e offre un’ampia zona per l’erogatore del caffè. C’è   spazio anche per  grandi tazze  nella volta profonda.

Il modello sorella maggiore  , l’EQ6 700,  ha una finitura di qualità ancora superiore, poiché vengono utilizzate più parti in acciaio inossidabile anziché in plastica, a 9,4 kg, circa mezzo chilogrammo in meno rispetto al tipo EQ6 700 di circa 9,9 kg.

Ricorda: puoi sempre controllare la nostra pagina del negozio per i nostri prodotti consigliati che abbiamo testato noi stessi. Abbiamo testato macchine per caffè espresso, macchine per caffè espresso sia completamente automatiche che portafiltri e utensili per il caffè.

Differenza Di Pressione Della Pompa

Le altre differenze rispetto al modello più grande consistevano in una  pressione della pompa inferiore , che, a differenza dell’EQ.6 700 con 19 bar,  qui è di  15 bar . A nostro avviso, però, questo fatto non ha effetti effettivamente misurabili sulla qualità della preparazione. L’EQ6 700 dispone anche della cosiddetta funzione  “One Touch Double Shot”  , ovvero la possibilità di poter preparare due bevande contemporaneamente, comprese quelle al latte. Il modello EQ6 300 non può farlo con le varianti del latte e il dispositivo non ha  nemmeno la superficie della tazza illuminata .

Scopri i nostri caffè dei vincitori del test

Test Lavazza Qualità Rossa

Lavazza Espresso Perfetto Test

Segafredo Espresso Casa alla prova

Secondo il produttore, c’è una differenza di 250,00 dollari tra i due modelli. Tuttavia, se vuoi ordinare la tua macchina completamente automatica online, di solito devi solo prenotare una differenza di 120,00 dollari. Quindi, se apprezzi le differenze di cui sopra, ti consigliamo di fare un  accurato  confronto dei prezzi . Inoltre, la  serie Vero Aroma ha  modelli Bosch identici  , che sostanzialmente differiscono solo in termini di altri simboli sul display, ma sono tecnicamente identici e in alcuni casi disponibili anche a prezzi inferiori. La cosa migliore da fare qui è vedere quale presentazione del display si adatta meglio alle tue esigenze.

Nel complesso, il dispositivo ha un  peso confortevole ed è stabile . Con i lati arrotondati, appare piacevolmente  sottile e non troppo ingombrante , a differenza di molte macchine completamente automatiche, soprattutto in questa fascia di prezzo. La Siemens EQ6 300 ha una  smerigliatrice in ceramica a bassissima  usura ed è quindi di qualità superiore rispetto alle  smerigliatrici in acciaio  maggiormente utilizzate.

L’operazione

Come previsto, la prima messa in servizio si è rivelata  semplice . In questo contesto, i dispositivi più costosi, che sono  dotati di display  e guidano comodamente l’utente attraverso le  poche fasi  dell’avviamento iniziale, ottengono un punteggio particolarmente positivo. Dopo aver riempito i  fagioli  e l’acqua e aver eseguito i primi risciacqui con acqua, abbiamo iniziato la semplice applicazione.


A proposito: se non hai i chicchi a portata di mano o un certo tipo di caffè è disponibile solo in forma macinata, puoi anche utilizzare la macchina da caffè con caffè macinato in alternativa ai chicchi freschi.


I disponibili  specialità di caffè  da  caffè espresso  a  latte macchiato  a  bianco piatto vengono  visualizzati sul display, che è possibile selezionare al  semplice tocco di un  dito utilizzando il  campo del sensore . Prima di iniziare la preparazione premendo di nuovo “Start”, è ancora possibile regolare l’  intensità e la  quantità di riferimento o salvarlo come preset, cosa che abbiamo trovato estremamente pratica. Solo la reattività del display purtroppo non è sempre del tutto soddisfacente. Occasionalmente,  erano necessarie pressioni più frequenti  perché il display non rispondeva sempre immediatamente.

La Prestazione

Il  Siemens EQ6 300  ha la suddetta   tecnologia “Aroma Double-Shot” . Questo dovrebbe garantire un aroma  più  con meno amarezza allo stesso tempo, eseguendo in modo intermittente due processi di macinazione e fermentazione più brevi   Il  “sistema sensoFlow”  viene utilizzato per garantire la  temperatura di infusione ideale . Il funzionamento è estremamente intuitivo, quindi non ci sono incertezze sull’utilizzo di uno dei programmi. Molti dei termini non sono utilizzati solo da  Siemensma utilizzato anche da altri produttori nella descrizione del prodotto. Questo è particolarmente spesso il caso dell’EQ6. Ciò dà l’impressione che anche piccoli aggiustamenti e ottimizzazioni siano pubblicizzati come innovazioni importanti. Con questa spiegazione, vorremmo sottolineare che a tali promesse non dovrebbe essere data troppa importanza.


Per prima cosa, abbiamo testato le  varianti dell’espresso  puro  e della  crema di caffè . Entrambe le bevande erano  piacevolmente aromatiche . A seconda dell’ambientazione, abbiamo anche potuto assaporare il grado di intensità. Si è sviluppata una crema fine  , che non solo ci ha impressionato visivamente, ma ha anche mantenuto l’aroma del caffè in tazza grazie alla sua compattezza. Che sia grazie alla  “tecnologia sensoFlow”  o semplicemente grazie al sistema di riscaldamento ben regolato  : la temperatura misurata   ci ha convinto. Ci è piaciuto anche   il processo di molatura piacevolmente  silenzioso della macchina completamente automaticasu. La macchina completamente automatica Siemens lascia un’impressione molto migliore, soprattutto se confrontata con dispositivi a basso prezzo, ed è in grado di superare molti concorrenti nello stesso segmento di prezzo. Quindi, se apprezzi un processo di molatura silenzioso, sarai sicuramente soddisfatto.

La Preparazione Con Il Latte

Inoltre, abbiamo testato le   specialità di caffè con  latte  come disciplina suprema comprovata per le  macchine da caffè completamente automatiche . Le combinazioni di latte ci hanno convinto in termini di gusto. Il  sistema di schiuma di latte ha  funzionato in modo affidabile e confortevole e, a differenza degli ugelli per schiuma di latte, tu come utente non devi più fare nulla da solo.
Pratico in termini di pulizia e visivamente accattivante è che la  schiuma di latte  non proviene da un ugello separato, disposto lateralmente, ma viene utilizzato l’erogatore del caffè. Quindi hai un beccuccio in meno da pulire.
Purtroppo abbiamo trovato la  preparazione velocità negativa. Se inizialmente anche la porzione di latte scorre nella tazza molto rapidamente, sono necessari alcuni secondi perché il caffè scorra attraverso. Quindi, se vuoi preparare diverse bevande, la prima specialità dovrebbe essersi raffreddata prima che la terza o la quarta tazza sia pronta.

La Pulizia

Il  gruppo infusore  si trova facilmente, cosa non possibile con tutte le macchine completamente automatiche, ma particolarmente consigliato per motivi igienici. Perché dopo pochi utilizzi il caffè macinato si accumula nel dispositivo. È quindi tanto più importante, soprattutto dopo un uso prolungato, essere in grado di  rimuovere regolarmente  i  residui . Naturalmente, questa macchina da caffè completamente automatica ha  opzioni di risciacquo manuale per l’erogatore del caffè in qualsiasi momento .

Inoltre, tutte le linee vengono pulite automaticamente dopo ogni processo di fermentazione. Il dispositivo ha anche una  funzione di pulizia rapida per il sistema a schiuma di latte in  modo che possa essere pulito con il vapore premendo un pulsante. È  possibile rimuovere il  cappuccinatore lavabile in lavastoviglie . Non appena è necessario sostituire il filtro dell’acqua e   avviare il programma di decalcificazione e pulizia , sarai informato dell’esecuzione di queste attività tramite una funzione di promemoria.

Fatti E Cifre

  • Risultato complessivo: 8.3
  • Dimensioni: 38,5 x 28 x 47,9 (HBT)
  • Peso: 9,7 kg
  • Capacità contenitore chicchi: 300 grammi
  • Capacità del serbatoio dell’acqua: 1,7 litri
  • Macinacaffè: macinacaffè in ceramica
  • Macinatura: 6 livelli
  • Erogatore caffè: beccuccio caffè / cappuccino regolabile in altezza, funzione 2 tazze (non per bevande al latte)
  • Informazioni sulla pulizia / decalcificazione: Sì / Sì
  • Varianti di caffè programmabili: Sì
  • Funzione acqua calda: sì
  • Display: Sì (display con campo sensore)
  • Funzionamento tramite app: No.
  • Gruppo caffè rimovibile: sì

Pro E Contro:

Per

  • funzionamento semplice e intuitivo
  • bel design sottile
  • contenitore di fagioli più grande della media
  • macinacaffè in ceramica molto silenzioso
  • ampie opzioni di pulizia e cura

Contra

  • La risposta del display a sfioramento non è aggiornata
  • nessuna funzione 2 tazze per bevande a base di latte
  • nel complesso un po ‘lento nella preparazione delle variazioni di latte
  • pochi accessori (pulizia, decalcificazione, filtro)

Recensioni simili:

Macchina per caffè espresso classica Gaggia messa alla prova: un modello entry-level per aspiranti baristi casalinghi

Macchina da caffè completamente automatica Jura E8 cromata nel test

Macchina da caffè completamente automatica Delonghi Magnifica S ECAM 22.110B in prova

Conclusione

Con la  Siemens EQ6 300, stai acquistando  una  macchina da caffè completamente automatica di alta qualità in un design sottile . Grazie all’ampio display a colori, è  piacevole da usare  e segna con quantità e intensità di riferimento regolabili rapidamente. È deplorevole che l’attrezzatura non includa un filtro per l’acqua, perché a seconda del grado di durezza dell’acqua utilizzata, questo può essere importante per motivi di gusto e per mantenere la longevità del dispositivo. Con macchine completamente automatiche in questa fascia di prezzo, tuttavia, un tale filtro dovrebbe far parte della dotazione standard. Le varianti di caffè sono tutte di  alta qualità. Solo la velocità con cui vengono preparate le bevande a base di latte lascia a desiderare. Se vuoi servire diverse bevande a base di latte, dovresti avere un po ‘di pazienza!

Nel complesso, stai optando per una macchina completamente automatica molto buona che è altrettanto impressionante con il suo design quanto lo è con i risultati di gusto. Il  display touch estremamente grande  che  può essere azionato in modo intuitivo  e particolarmente  silenzioso, di alta qualità e bassa usura macina in ceramica dovrebbero essere menzionati nuovamente . Quindi, se dai un grande valore al funzionamento conveniente e alla produzione di molte bevande diverse, scegli un’alternativa ad altri modelli della classe superiore che è anche buona in termini di prezzo!