Tostatura Leggera E Tostatura Scura Dei Chicchi Di Caffè. Quali Sono Le Differenze?
Light roast vs. dark roast of coffee beans.

Tostatura Leggera E Tostatura Scura Dei Chicchi Di Caffè. Quali Sono Le Differenze?

Non tutti i chicchi di caffè sono uguali! Esistono differenze di gusto riconducibili al rispettivo paese di coltivazione e lavorazione dei chicchi di caffè verde. Inoltre, ci sono anche differenze che derivano dal processo di tostatura dei chicchi di caffè. Il compito di un mastro torrefattore è quello di conferire al caffè il suo carattere e di far armonizzare aromi e sapori tra loro. In questo articolo, spieghiamo le differenze tra tostature chiare e scure.

Differenze Di Gusto

Solo il colore del caffè tostato non rivela il gusto e il carattere del caffè. Tuttavia, si applicano i seguenti principi: con tostature più chiare, le caratteristiche del rispettivo caffè verde diventano proprie. Aromi fruttati e piacevoli acidi sono in primo piano con arrosti più leggeri.

Il caffè fatto con chicchi tostati scuri ha un sapore meno acido perché gli acidi sono per lo più scomposti negli arrosti scuri. Gli arrosti scuri, invece, sono quasi sempre più amari di quelli più chiari e hanno più “corpo”. L’altro lato della medaglia con tostature più scure è che il caffè “brucia” durante la tostatura e perde molti dei suoi preziosi aromi. Gli arrosti troppo scuri quindi di solito non interessano in termini di gusto. Ciò porta alla tendenza secondo cui i (piccoli) torrefattori speciali stanno ora emulando con arrosti più leggeri.

Tempo Di Tostatura E Temperatura Di Tostatura

Se i fagioli vengono tostati leggermente, i fagioli sembrano marrone chiaro / marrone medio e opachi. Con gli arrosti scuri, il caffè viene tostato più a lungo e di solito raggiunge temperature leggermente più alte. Ci sono arrosti estremamente scuri in cui i fagioli sembrano neri e oleosi. Nella tostatura delicata a tamburo, il tempo di tostatura è compreso tra 12 e 25 minuti e avviene a temperature comprese tra 180 e 250 ° Celsius.

Diversi Gradi Di Tostatura E Loro Designazione

Arrosto leggero:
negli ambienti specializzati, un arrosto molto  leggero  è chiamato  Cinnamom Roast  (temperatura fino a 196 ° Celsius). I fagioli sono di colore marrone chiaro e hanno una spiccata acidità.

Un livello di tostatura più alto è il  New England Roast  (temperature fino a 205 ° Celsius). I fagioli hanno un colore marrone chiaro moderato e acidi complessi.

Arrosto medio:
un  arrosto medio  è chiamato  arrosto americano  (temperature fino a 210 ° Celsius). I fagioli sono di colore marrone medio, hanno un sapore leggermente più dolce rispetto agli arrosti leggeri, hanno un corpo pieno e sapori acidi piacevolmente leggeri.

Un livello sopra è il  City Roast  (temperature fino a 219 ° Celsius). I fagioli hanno un tono marrone medio, un corpo equilibrato e acidi evidenti.

Arrosto scuro:
l’ arrosto scuro   è diviso in quattro gradi di  arrosto . Arrosto completo in città, arrosto viennese, arrosto francese e arrosto italiano

Full City Roast:  Temperature fino a 225 ° Celsius, colore marrone medio scuro, aromi di tostatura leggera, lucentezza leggermente oleosa.

Arrosto di Vienna:  Temperature fino a 230 ° Celsius, marrone scuro intenso con fagioli leggermente lucidi, sapore agrodolce con aromi di caramello e un’acidità leggermente soppressa.

French Roast:  Temperature fino a 240 ° Celsius, fagioli marrone scuro, lucidi con l’olio, sfumature leggermente bruciate, aromi tostati pronunciati

Arrosto Italiano:  Temperature fino a 250 ° C, colore marrone scuro intenso, molto brillante, aromi di tostato pronunciati, acidità appena percettibile

Informazioni Sulla Struttura Cellulare E Sulla Solubilità Degli Ingredienti

Devi sapere che le strutture cellulari del caffè cambiano quando viene tostato. Le pareti cellulari dei fagioli si aprono. Questo processo è importante affinché le sostanze preziose nei chicchi di caffè possano essere sciolte nell’acqua durante il processo di preparazione.

Più tempo impiega la tostatura, più scuri diventano i fagioli e più le strutture cellulari si rompono. I chicchi diventano sempre più fragili e porosi quanto più dura la tostatura. Di conseguenza, gli arrosti scuri hanno una solubilità maggiore rispetto agli arrosti più leggeri, cioè le sostanze si dissolvono meglio e più velocemente durante l’estrazione con gli arrosti più scuri. Poiché la solubilità delle sostanze è migliore con tostature più scure, si dovrebbe tendere a utilizzare una quantità inferiore di caffè macinato per tostature più scure rispetto a tostature più chiare. Se hai un espresso nero e oleoso nel  macinacaffè , puoi facilmente ridurre la dose di caffè macinato e anche regolare leggermente la temperatura di infusione.

Le strutture cellulari degli arrosti leggeri sono molto più intatte di quelle degli arrosti più scuri. Di conseguenza, meno sostanze si dissolvono durante il processo di fermentazione e possono anche dissolversi più lentamente. In quest’ottica, aumentare un po ‘la dose di caffè macinato per l’estrazione di tostature leggere. Allo stesso tempo, puoi anche aumentare la temperatura durante il processo di infusione per tostature più leggere per sciogliere meglio le sostanze del caffè.

Quale Arrosto Per Quale Tipo Di Preparazione?

Generalmente consigliamo di utilizzare tostature più leggere per la  preparazione del caffè filtro . Le tostature più leggere sono predestinate per la preparazione come caffè filtro (ad esempio  nell’Hario V60  ) perché qui il caffè può sviluppare tutta la sua gamma di aromi, sapori fruttati e acidi fini. Se ti piacciono i piacevoli acidi della frutta nel tuo caffè, ti consigliamo di acquistare un caffè da una torrefazione speciale coltivata in Etiopia, Kenya o Tanzania. Questi paesi in crescita sono noti per i caffè di alta qualità che hanno un gusto unico, molto acido, simile agli agrumi, ideali per la preparazione in un filtro manuale.

Gli arrosti scuri sono adatti per la preparazione come un espresso con una  macchina per caffè espresso . A causa del tempo di tostatura più lungo, gli acidi indesiderati vengono quasi completamente scomposti, lasciando il posto al gusto deciso tipico dell’espresso. Puoi anche preparare arrosti scuri come caffè filtro. Ma poi devi essere preparato per un sapore amaro. A nostro avviso gli arrosti troppo leggeri non sono adatti alla preparazione come espresso. Un espresso ha il sapore di uno schiaffo in faccia. Se l’arrosto è troppo leggero, gli acidi sono semplicemente troppo dominanti e rendono la bevanda immangiabile.

Conclusione Tostatura Troppo Chiara Rispetto A Quella Scura

È una questione di gusti se si tende ad avere arrosti chiari o scuri. Non c’è migliore o peggiore. Nel caso di arrosti leggeri, gli acidi sono in primo piano. Il caffè ha un sapore fruttato ed è quindi adatto alla preparazione come caffè filtro. Con gli arrosti scuri, il caffè assume un gusto più forte. Il caffè ha un sapore amaro ed è semplicemente percepito dai consumatori come più forte. Poiché gli acidi sono in gran parte scomposti negli arrosti scuri e predominano gli aromi dell’arrosto, gli arrosti scuri sono adatti per la preparazione come espresso.

che ha più caffeina, arrosto leggero o arrosto scuro?

Che chicchi di caffè usi per la preparazione? Sentitevi liberi di lasciare un commento qui sotto.